Fotografie per taccuino fotografico
Storia della Croazia
Immagini Croazia
Nascita della Iugoslavia

Abitata anticamente dagli illiri, la regione fece parte, dopo la conquista romana, della Pannonia. Conquistata durante il VI secolo d.C. dagli avari, genti del ceppo mongolo, fu colonizzata durante il VII secolo dai croati, un popolo di razza slava convertitosi al cristianesimo. Dopo una breve dominazione da parte dei franchi, venne denominata ducato di Croazia e di Slavonia. Nel 925 la Croazia divenne un regno indipendente con Tomislao e tale rimase fino alla fine dell’XI secolo, quando, in seguito a un periodo di grave anarchia, Ladislao d’Ungheria conquistò la Croazia pannonica e il suo successore Colomano fu incoronato re di Croazia nel 1102, unendo sotto lo stesso potere i due stati. Nel XVI secolo una parte del territorio fu sottomessa all’impero ottomano, Dalmazia e Istria caddero in diverse occasioni sotto il dominio di Venezia e della Francia, mentre gran parte del territorio dell’odierna Croazia costituì un regno autonomo nell’ambito dell’impero asburgico fino alla rivoluzione ungherese del 1848-49. Costituita la duplice monarchia austro-ungarica (1867), la Croazia venne assegnata alla Corona ungherese, ottenendo un’autonomia limitata e l’unione formale con la Slavonia nel 1881.

Nel XIX secolo, in seguito all’istituzione da parte di Napoleone I delle Province illiriche (1809-14), in Croazia si sviluppò l’“illirismo”, un movimento nazionale ispirato alla rivoluzione francese. Verso il 1830 lo scrittore Ljudevit Gaj (1809-1872) propugnò la riunificazione degli slavi del sud (iugoslavi) in un unico stato; a tale scopo Gaj riformò l’ortografia del croato per avvicinarlo al serbo, dando ai due popoli una lingua letteraria comune.

La politica nazionalistica ungherese, la “magiarizzazione”, suscitò un’aperta ostilità nei confronti dell’Ungheria e un sentimento di solidarietà tra serbi e croati. Durante la prima guerra mondiale i due popoli combatterono insieme, nella speranza di creare un regno che avrebbe riunificato tutte le genti slave del sud.

"Croazia," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.
Ricerca personalizzata