Fotografie
Storia della germania : Germani e romani
Fotografie Germania

Abitata precedentemente da tribù celte, la regione venne invasa nel corso del I millennio a.C. dai germani, popoli provenienti dalla Scandinavia meridionale. Questi si stabilirono nei territori che attualmente corrispondono alla Germania e alla Polonia, tra il Reno e la Vistola: cimbri e teutoni a nord; batavi, frisoni, longobardi e marcomanni a ovest; goti, vandali e gepidi a est.

Alcuni di questi popoli non tardarono a entrare in contatto con i romani;

 

verso la fine del II secolo a.C. teutoni e cimbri si spostarono dal nord della Germania verso il bacino del Mediterraneo, scontrandosi con le truppe romane comandate da Caio Mario, che sconfisse i primi ad Aquae Sextiae (oggi Aix-en-Provence) nel 102 a.C. e i secondi l’anno dopo presso Vercelli; altre tribù della Gallia (Francia attuale), a ovest del Reno, furono assoggettate da Caio Giulio Cesare verso il 50 a.C.

Verso la fine del I secolo a.C. i romani condussero una nuova guerra contro i germani, condotta da Druso; nel 16 d.C. le truppe romane di Germanico si scontrarono con le truppe di Arminio, re dei cherusci, sconfiggendole, ma da quel momento la Germania divenne sempre più incontrollabile. In seguito, i romani cercarono invano di consolidare i domini e stabilirono i propri confini sul Reno e il Danubio;

tra i due fiumi eressero un limes, una linea di fortificazioni atte a fermare le invasioni, e nel II secolo impedirono alle truppe di una confederazione formata da franchi, alamanni e burgundi l’attraversamento del Reno, ricorrendo poi a truppe mercenarie costituite dagli stessi germani per controllare la regione.

Nel IV e V secolo, tuttavia, la pressione delle popolazioni di confine finì per risultare troppo forte per un impero ormai indebolito; gli unni, che dilagavano in Europa dall’Asia, provocarono ondate successive di migrazioni nel corso delle quali ostrogoti, visigoti, vandali, franchi, longobardi e altre tribù germaniche invasero i territori dell’impero romano.

Morte di Giulio Cesare
Morte di Giulio Cesare. Encarta
"Germania," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.
Ricerca personalizzata