Fotografie
Storia della Colombia
Fotografie Colombia

Prima dell’arrivo degli spagnoli la regione era abitata da una popolazione di lingua chibcha; dedita all’agricoltura, la sua cultura era in qualche misura analoga a quella inca. Nel 1502, durante il suo ultimo viaggio nel Nuovo Mondo, Cristoforo Colombo esplorò una parte della costa caraibica appartenente al territorio chibcha; in seguito sulle coste colombiane approdarono i conquistadores spagnoli, che sottomisero la popolazione locale e nel 1510 costruirono, nella zona di Darién, il primo insediamento europeo sul continente americano.

 

Nel 1525 fu fondata Santa Marta, nel 1533 Cartagena e nel 1538 Santa Fé de Bogotá. Dopo la definitiva sconfitta e la sottomissione delle popolazioni chibcha, a partire dal 1549 il territorio costituì un’audiencia (provincia) del Vicereame del Perù.

Tra il 1717 e il 1739 nel territorio dell’audiencia – che comprendeva all’incirca gli attuali territori di Colombia, Panamá, Venezuela ed Ecuador – si costituì il Vicereame di Nuova Granada, la cui economia era basata essenzialmente sullo sfruttamento indiscriminato delle risorse agricole e minerarie, realizzato con manodopera indigena e africana importata.

La fine del XVIII secolo vide crescere un’élite costituita dai creoli, i discendenti dei colonizzatori, che andava vieppiù consolidando l’insofferenza verso il dominio spagnolo.

Nel 1781 si ebbe una prima significativa rivolta a Socorro, nel nord del paese, che fu soffocata nel sangue dalle truppe spagnole.

Nel 1810 le province di Nuova Granada costituirono una federazione e proclamarono l’indipendenza dalla Spagna, la quale, tra il 1815 e il 1816, grazie alle divisioni all’interno del movimento indipendentista, riuscì a riprendere il controllo della situazione. Il dominio spagnolo era tuttavia giunto alla sua conclusione; sconfitti gli spagnoli nella battaglia di Boyacá dell’agosto 1819, Simón Bolívar entrò in dicembre a Bogotá, istituendo sul vasto territorio dell’audiencia la Repubblica della Grande Colombia. Il nuovo stato ebbe però vita breve: infatti nel 1830, dopo la morte di Bolívar, l’Ecuador e il Venezuela se ne staccarono, fondando due distinti stati, mentre la Colombia, con Panamá, assunse il nome di Repubblica di Nuova Granada. Per diversi anni la vita politica del paese fu afflitta dal violento scontro tra i liberali, orientati da una visione laica e federalista dello stato, e i conservatori, fortemente centralisti e sostenuti dalla Chiesa cattolica.

Cañarete: Battaglia di Boyacá
Cañarete: Battaglia di Boyacá. Encarta
"Colombia," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.
Ricerca personalizzata