Fotografie per taccuino fotografico
Religione ed istruzione in Brasile
Immagini Brasile

La lingua ufficiale è il portoghese e la religione prevalente quella cattolica (90%). La ricca composizione etnica ha avuto una forte incidenza nelle pratiche religiose diffuse nel paese. Il 4% della popolazione pratica infatti culti afro-brasiliani, quali il candomblé e la macumba, derivati dal sincretismo tra il cattolicesimo e diverse religioni amerindie e africane.

Istruzione e cultura in Brasile

L’istruzione primaria in Brasile è gratuita e obbligatoria dai 7 ai 14 anni di età; il tasso di alfabetizzazione della popolazione adulta è dell’87,1% (2005). Le principali università statali sono quelle di Brasilia (1961), São Paulo (1934) e Rio de Janeiro (1920); vi sono poi le università cattoliche pontificie di Campinas (1941) e Rio Grande do Sul (1948).

Per quanto riguarda centri di studio e biblioteche, a Rio de Janeiro si trovano l’Archivio nazionale (1838), che contiene una raccolta di testi riguardanti soprattutto la storia del Brasile, e la Biblioteca nazionale (1810), che conserva preziosi volumi e manoscritti. Le principali istituzioni culturali comprendono il Museo d’arte moderna (fondato nel 1948) e il Museo nazionale delle belle arti (1818), con interessanti sezioni di geologia, botanica e antropologia, entrambi a Rio de Janeiro.

Per ulteriori informazioni sulla cultura brasiliana, vedi Letteratura brasiliana; Arte latinoamericana; Teatro latinoamericano; Danza latinoamericana; Musica latinoamericana e Cinema latinoamericano. "Brasile" Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2008
http://it.encarta.msn.com © 1997-2008 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.
Ricerca personalizzata