Fotografie per taccuino fotografico
La popolazione in Israele
Immagini Israele

Israele conta 6.500.389 abitanti (2008); la densità media, assai elevata, è di 320 abitanti per km². La popolazione è prevalentemente urbana (92% del totale) e, benché composta per circa l’80% da ebrei, presenta caratteristiche etniche e culturali estremamente diversificate. Anche i sabra (gli ebrei nati in Israele, che costituiscono oltre la metà della popolazione) hanno origini differenti giacché i loro immediati progenitori provenivano da un centinaio di paesi diversi.

Gli abitanti di Israele

Tra i principali gruppi ebraici presenti sul territorio vi sono gli ashkenaziti, che discendono da popolazioni provenienti dall’Europa centrorientale; i sefarditi, i cui antenati popolavano la penisola iberica, e altri gruppi che raggiunsero Israele dal Nord Africa e da altri paesi dell’Asia sudoccidentale. A partire dal 1991 si è aggiunta anche una discreta comunità di falascià, provenienti dall’Etiopia. La popolazione non ebrea ammonta all’incirca al 21%, ed è costituita principalmente da arabi (15% circa). Nel deserto del Negev sono presenti alcune decine di tribù beduine.

Il paese è diviso in sei distretti (mehozot, sing. mehoz): Centrale, Gerusalemme, Haifa, Meridionale, Settentrionale e Tel Aviv. Capitale (non riconosciuta internazionalmente) e città principale è Gerusalemme. Tra gli altri centri di rilievo si citano Tel Aviv-Giaffa, polo amministrativo e industriale; Haifa, il più trafficato scalo marittimo del paese; Holon e Ramat Gan, centri manifatturieri; Ashdod, città portuale sul Mediterraneo; Elat, porto sul Mar Rosso.

"Israele" Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2008 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Gerusalemme
Gerusalemme Encarta
Ricerca personalizzata