Fotografie
Popolazione ed economia delle Comore
Fotografie Comore

Le Comore hanno una popolazione multietnica, che comprende arabi, africani e malgasci, ma il gruppo più numeroso, quello degli antalaotra, ha origine dall’incontro di questi popoli. Gli abitanti sono 731.775 (2008;), con una densità media di 337 abitanti per km².

 

Il francese e l’arabo sono le lingue ufficiali; il dialetto nazionale è il comorese, o shafi islam, nato dalla mescolanza di swahili e arabo. L’islamismo è la religione più diffusa su tutte le isole, a eccezione di Mayotte, dove la popolazione è in prevalenza cristiana. Le città principali sono la capitale, Moroni, su Grande Comore; Mutsamudu, sull’isola di Anjouan, e Fomboni, su Mohéli.

Nel 2006 il prodotto interno lordo ammontava a 403 milioni di dollari USA, pari a un PIL di 657,10 dollari pro capite.

L’economia delle Comore è basata sull’agricoltura e sulla pesca. La manioca, le patate dolci e il riso vengono coltivati per l’alimentazione locale, ma la gran parte dei generi alimentari delle isole sono importati. L’ylang-ylang(un olio essenziale), la vaniglia, la copra (polpa di noce di cocco essiccata), il sisal e il caffè sono destinati all’esportazione.

Le foreste ricoprono il 2,7% del territorio e forniscono un modesto quantitativo di legname da costruzione, soprattutto su Grande Comore. Il settore primario fornisce il 45,2% (2006) del prodotto interno lordo, occupando il 77% (1990) della popolazione attiva.

Nel 2000 il valore totale delle esportazioni fu di 6,86 milioni di $ USA, a fronte di importazioni per 71,9 milioni di $ USA. L’unità monetaria è il franco delle Comore (KMF).

"Comore" Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Moroni Comore
Moroni Comore. Encarta
Ricerca personalizzata