Fotografie
Immagini del Vietnam
Lingue e religioni negli Stati Uniti
Fotografie Stati Uniti

La lingua ufficiale degli Stati Uniti è l’inglese, parlato dalla grande maggioranza della popolazione. Tuttavia, quasi 32 milioni di residenti parlano in famiglia una lingua diversa: circa il 54% di questi utilizza lo spagnolo, mentre altre lingue diffuse sono il cinese, il giapponese, il coreano, il vietnamita, l’arabo, l’italiano, il francese, il tedesco, il polacco, il greco, il portoghese e quelle parlate dai nativi americani.

Religioni
Tempio Mormone Stati Uniti

Dalla colonizzazione fino al XIX secolo in ogni stato si assistette al fiorire di innumerevoli congregazioni e correnti religiose, tutte di ispirazione cristiana. Dopo l’adozione della Costituzione del 1788 si vennero allentando i legami tra i singoli stati e le loro particolari chiese. Durante la prima metà del XIX secolo la popolazione statunitense era in grande parte di religione protestante, mentre i cattolici e gli ebrei costituivano esigue minoranze. Il numero dei cattolici crebbe significativamente a partire dal 1820 con l’arrivo di molti immigrati dall’Irlanda; tra il 1845 e il 1855 questa emigrazione si fece più massiccia, a causa di una grave carestia che colpì il paese. Dopo il 1848, in seguito ai moti popolari soffocati da una violenta repressione, un gran numero di luterani emigrò in America dalla Germania, mentre nella seconda metà del secolo la maggior parte degli immigrati proveniva dalle nazioni dell’Europa meridionale e orientale – Italia, Austria, Ungheria e Russia – ed era di religione cattolica o ebraica.

Un tempio mormone.. Encarta

Fra gli sviluppi religiosi del XIX secolo vi fu la fondazione di alcune chiese locali, fra le quali la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi dell’Ultimo Giorno, alla quale appartengono i mormoni, la Chiesa avventista del Settimo Giorno e i Testimoni di Geova. Il protestantesimo è attualmente la religione maggiormente diffusa negli Stati Uniti (53% della popolazione); fra i maggiori gruppi protestanti vi sono i battisti (19%), i metodisti (8%) e i presbiteriani (2,8%). La comunità cattolico-romana rappresenta circa il 25% della popolazione totale. La religione non cristiana numericamente più rilevante è quella ebraica (2%), seguita da quelle musulmana (1,9%), buddhista e induista.

"Stati Uniti d’America," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2008
http://it.encarta.msn.com © 1997-2008 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati

Ricerca personalizzata