Fotografie
Letteratura italiana
Fotografie Arte

Letteratura italiana Produzione letteraria in lingua italiana a partire dal XIII secolo, quando alcuni dialetti regionali si diedero una forma colta e iniziarono a essere utilizzati nella redazione scritta di testi con evidenti finalità di comunicazione artistica.

 

 

Agli inizi del Duecento, nella penisola italiana, la lingua colta era il latino, mentre nella vicina area francese si erano da tempo sviluppate delle letterature in lingua d’oc (provenzale) e in lingua d’oïl (francese). È quindi comprensibile come l’avvio della produzione di testi letterari in volgare italiano sia stato segnato da influenze linguistiche e tematiche di quelle letterature, oltre che dai modelli persistenti del latino. La letteratura italiana, infatti, si sviluppò prevalentemente in ambienti permeati dalla cultura retorica e giuridica latina. Inoltre, il particolarismo politico e l’assenza iniziale di centri culturali omogenei o capaci di un’egemonia costruttiva videro la nascita e lo sviluppo di volgari molto diversi tra loro nel sistema linguistico, anche se presto si sarebbe delineato il primato della lingua e dei modelli toscani. "Letteratura italiana,"Encarta

Domenico di Michelino
Domenico di Michelino. Encarta
Ricerca personalizzata