Fotografie per taccuino fotografico
Bilancio della guerra del Vietnam
Immagini Vietnam

La guerra del Vietnam segnò un punto di svolta nella storia della guerra convenzionale moderna. Fu infatti essenzialmente una “guerra di popolo”, data l’impossibilità di distinguere i guerriglieri dai civili non combattenti; la popolazione vietnamita ne fu così la vittima principale, soffrendo perdite pesantissime.

L’uso estensivo del napalm decimò migliaia di civili, mentre l’impiego di defolianti (come il famigerato “agente orange”, a base di diossina) causò una massiccia distruzione del manto vegetale del paese, con gravissimi danni ecologici e all’agricoltura.

Il conflitto provocò tra i vietnamiti più di due milioni di morti, tre milioni di feriti e dodici milioni di profughi. Da parte loro gli Stati Uniti lamentarono 57.685 morti, circa 153.000 feriti e un colpo irreparabile alla propria immagine, che ebbe pesanti conseguenze sull’evoluzione della Guerra Fredda.

"Guerra del Vietnam" Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2008 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Ricerca personalizzata