Fotografie
L'arte in Giappone dell'epoca Showa
Fotografie Giappone

Il periodo Showa, il più recente nella storia dell’arte giapponese, ha inizio nel 1926: è caratterizzato da grandi cambiamenti e innovazioni, in cui l’arte occidentale giocò un ruolo molto importante.

Dopo il grande terremoto del 1923 l’architettura di stile occidentale si impose in modo sempre più massiccio, offrendo i modelli più adottati per gli edifici pubblici costruiti tra gli anni Venti e Trenta.

 

Dopo la seconda guerra mondiale, la quasi integrale distruzione di numerosi centri cittadini pose il problema urbanistico e architettonico in primissimo piano: le nuove tecniche e i nuovi materiali entrarono definitivamente nell’uso corrente, mentre nelle tipologie l’edilizia giapponese si distinse da quella americana solo per una speciale predilezione per le superfici ondulate. Attualmente gli edifici giapponesi sono tra i più famosi del mondo per innovazione estetica e per la tecnologia antisismica (vediArchitettura antisismica).

L’architetto più celebre dell’immediato dopoguerra è senza dubbio Tange Kenzo, autore nel 1960 del piano urbanistico di Tokyo e, per la stessa città, dello stadio coperto e del Palazzetto dello Sport per le Olimpiadi del 1964. A un periodo successivo appartengono Isozaki Arata e Ando Tadao, grazie ai quali il Giappone ricopre un ruolo d’avanguardia sulla scena architettonica internazionale.

Pittura

Nel secondo dopoguerra la pittura giapponese ha continuato a conoscere la contrapposizione tra tradizione e tendenze filoccidentali, anche se negli ultimi decenni del XX secolo quest’ultima corrente si è mostrata più vitale e produttiva. Recentemente la pittura giapponese si è ancor più internazionalizzata e oggi i pittori giapponesi danno con la loro opera importanti contributi ai maggiori movimenti artistici contemporanei.

"Giappone," Microsoft® Encarta® Enciclopedia Online 2009
http://it.encarta.msn.com © 1997-2009 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

Isozaki: Museo d’arte contemporanea
Isozaki: Museo d’arte contemporanea. Encarta
Ricerca personalizzata